fbpx

10 cose che puoi imparare dai tuoi pet

E tu che tra i due pensavi di essere l’unico a poter insegnare qualcosa! Invece ci sono cose, molte delle quali potremmo considerare sagge o comunque di notevole importanza, che puoi apprendere dai tuoi amici a quattro zampe, semplicemente osservandoli e vivendo con loro. Quali sono?

1 – Il multitasking non è (quasi) mai una buona idea

Quando un cane ha un’attività da svolgere dedica ad essa tutta la sua attenzione. E a giudicare dai dati anche gli esseri umani dovrebbero fare così. Una ricerca dell’Università di Stanford ha dimostrato che la memoria e la concentrazione di chi è solito destreggiarsi tra lavoro, email e navigazione online, ad esempio, risultano indebolite. Per non parlare del conclamato aumento dei livelli di cortisolo (l’ormone dello stress).

2 – Vivere la vita significa godersi il momento

Già più di 2000 anni fa il grande poeta latino Orazio lanciò il monito: carpe diem! Una lezione di grande valore, forse la più eclatante, che i nostri amici a quattro zampe possono insegnarci. Loro non sono mai altrove, come spesso accade alla mente umana, ma sempre perfettamente calati nell’attimo che stanno vivendo.

3 – Manifestare gioia e gratitudine fa bene

Ok, tu non puoi scodinzolare come fa il tuo pelosetto quando è felice, ma puoi sempre sorridere e ringraziare l’universo quando ti senti grato per qualcosa. I ricercatori hanno trovato una stretta correlazione tra la capacità di provare gratitudine e il benessere generale della persona. Un motivo in più per adottare questa benefica attitudine!

4 – La curiosità è qualcosa che vale la pena esercitare

“La curiosità uccise il gatto”, dice il proverbio. Ma solo perché è opportuno che sia ben indirizzata e improntata alla prudenza. Salvaguardate queste condizioni, la curiosità non può che far bene alla mente e allo spirito umano, legata com’è alla tendenza a voler espandere le proprie conoscenze, competenze e qualità.

5 – Coccole, tante coccole

Non è certo una novità che cani e gatti amino essere lisciati in determinati punti. Il potere del tocco non è affatto qualcosa da sottovalutare. Tutti conosciamo i benefici fisici e mentali di un buon massaggio o avvertiamo l’ondata di energia positiva che viene dall’abbraccio amorevole di chi ci ama. Riempiamo il mondo di coccole!

6 – L’importanza del gioco

Bighellonare e divertirsi non è una cosa da bambini e simpatici animaletti. O almeno non dovrebbe esserlo. Molti esperti ritengono che giocare sia una necessità basilare dell’essere umano, al pari di mangiare e dormire. Il gioco potenzia l’intelligenza, la creatività, la capacità di problem solving e le abilità sociali. Prendi esempio dal tuo pet e dedicati ad attività che non hanno altro fine se non lo svago.

7 – Passa del tempo negli spazi all’aperto

Per un cane una passeggiata in campagna o nei boschi rappresenta con ogni probabilità una soddisfazione difficilmente replicabile. I benefici che qualche ora trascorsa all’aperto possono apportare alla tua mente e al tuo corpo non sono certo da meno. Il tempo passato in outdoor, soprattutto se a contatto con la natura, riduce lo stress, migliora la forma fisica e aumenta i livelli di vitamina D

8 – Il corpo ci parla

I cani eccellono nel dedurre le intenzioni altrui da atteggiamenti posturali e gesti. Gli umani non sempre. Se è vero che riveliamo le nostre emozioni e i nostri stati d’animo attraverso la postura, gli occhi e i movimenti corporei, è anche vero che non sempre ci mostriamo ricettivi o siamo in grado di interpretarli correttamente.

9 – Vai con lo stretching

Quante volte avrai visto il tuo cane o il tuo gatto stiracchiarsi? Oltre a favorire agilità ed eliminare le tensioni muscolari, fare stretching e inserire tra le proprie abitudini quotidiane una sessione di allungamenti porta tanti altri benefici: ci aiuta a conoscere meglio il nostro corpo e lo tonifica, migliora la circolazione sanguigna e conduce ad uno stato di rilassatezza.

10 – Più regolarità=meno stress

Agli animali domestici non piace quando la routine viene stravolta. E anche l’orologio biologico umano funziona in questo modo: le persone, ad esempio, dormono meglio se vanno a coricarsi e si svegliano sempre alla stessa ora, persino nei weekend. Mantenere una certa regolarità nelle attività importanti ci consente di risparmiare energie e di sottoporci a meno stress possibile.